Home


 

Benvenuti alla scuola

Il volo del drago

 


Il metodo Il Volo del Drago nasce dall’interpretazione delle tradizioni e insegnamenti legati alle arti marziali. Oltre allo studio di tecniche provenienti dall’esperienza ventennale in diversi stili, cerchiamo di mettere in pratica gli insegnamenti racchiusi nella filosofia, storia e psicologia trasmessa dai grandi Maestri.



Alcune discipline



Allenatori

Davide Vardi

Presidente/Maestro

All’età di 14 anni, mi sono dedicato esclusivamente allo studio delle Arti Marziali nella mia provincia Arezzo
Allenandomi dal Lunedì al Venerdì per oltre 5 ore al giorno.

Valentina Bertini

Presidente/Istruttrice

Ho iniziato a praticare Jeet Kune Do, Kali, Kick Boxing e Wing Chun nel 2004 con Davide Vardi. Ho partecipato a Seminari e Stage nazionali ed internazionali con Dan Inosanto  Ron  Heimberger , Sifu Rino ed Antonio Bacino, Sifu Lorenzo Di Giorgio.

Andrea Grassi

Allenatore/Massaggiatore

Da oltre 5 anni massaggiatore professionista con tantissime tipologie di massaggio conosciute e studiate al dettaglio in passato.
Operatore riconosciuto CONI/CSEN nel settore benessere da Novembre 2010. Operatore Taping ATS.

Melania De Masi

Insegnante Yoga

Ho incontrato lo yoga a 20 anni periodo in cui cercavo una soluzione per i molteplici problemi alla schiena, scoperti alla giovane età di 12 anni, dopo tanta pratica costante e attenta tutto si era risolto, ma a quel punto l’amore per la disciplina era già nato.


Inviaci una richiesta

15 + 7 =

 

 

I soci

I soci dell’a.s.d. sono tutte persone che condividono il metodo e che sono interessate ad usare le arti marziali come strumento per la riscoperta di se e miglioramento personale imparando storia , filosofia, psicologia, tecnica e tutti gli argomenti racchiusi nello studio di queste arti senza dover dimostrare niente a nessuno e tanto meno a se. Senza sentirsi costretti a dover partecipare a gare competizioni.
Per diventare soci:
1 – E’ necessario presentare una domanda che deve essere accettata dal Consiglio.
2 – E’ obbligatorio presentare da SUBITO certificato medico di idoneità alla pratica sportiva non agonistica.
3 – DOPO AVER CONSEGNATO IL CERTIFICATO MEDICO sarà possibile partecipare a 3 tre lezioni di prova gratuite e senza impegno.
4 – In caso di richiesta da parte di un minorenne deve essere accompagnato per l’iscrizione da un Genitore o da chi ne fa le Veci.
5 – il socio è colui che, contribuendo con il pagamento della quota sociale, permette all’associazione sportiva di perseguire i propri obbiettivi.
Ingresso riservato ai soci.
 

 

Sauna Infrarossi

Prova i benefici della nostra sauna dopo gli allenamenti…

La sauna a raggi infrarossi si distingue dalle tradizionali saune finlandesi e dai bagni turchi, che per molti sono poco tollerabili a causa dell’eccessivo calore o per l’umidità, con i conseguenti cali di pressione o malessere. Inoltre, la necessità di fare la doccia fredda dopo la sauna non è da tutti sopportabile. La sauna a infrarossi è invece un “bagno” di calore secco che dà una piacevole e rilassante sensazione di benessere, simile a quella che si prova esponendo il corpo al sole. La principale differenza è nei raggi infrarossi (R.I.), invisibili, che riscaldano direttamente il corpo senza riscaldare tanto l’aria.
Il corpo assorbe il calore dell’infrarosso più di quanto avvenga con l’aria calda nella sauna tradizionale. Pertanto nella sauna a raggi infrarossi si può tenere una temperatura più bassa, fino a un massimo di 60°C, senza perderne l’efficacia (un grado di calore molto inferiore, dunque, rispetto alle saune tradizionali che arrivano a 80°- 90°C). Impostando una bassa temperatura, volendo, si può stare nella sauna a infrarossi anche senza sudare molto, ma mantenendo tutti i benefici del bagno di calore. Considerando che il corpo non viene riscaldato dall’aria bensì direttamente dai raggi infrarossi, si potrebbe addirittura fare una seduta molto soft tenendo la porta aperta.
Anche il tempo fa la differenza: mentre in quelle tradizionali, ad alta temperatura, pochi minuti di permanenza devono essere alternati con la doccia fredda e il relax, nella sauna a R.I. difficilmente si avverte la necessità o il desiderio di uscire prima che siano trascorsi almeno venti o trenta minuti, e la doccia fredda non è necessaria. Per questi motivi la sauna a R.I. può essere gradita molto più di quella tradizionale e interessare una più vasta fascia di utenza.
I produttori parlano di numerosi benefici per la salute o effetti terapeutici dei raggi infrarossi, ma occorre attenersi alle evidenze scientifiche desumibili dalle pubblicazioni di studi e ricerche sull’uso della sauna.

 

 

Il metodo

Il metodo Il Volo del Drago nasce dall’interpretazione delle tradizioni e insegnamenti legati alle arti marziali.
Oltre allo studio di tecniche provenienti dall’esperienza ventennale in diversi stili, cerchiamo di mettere in pratica gli insegnamenti racchiusi nella filosofia, storia e psicologia trasmessa dai grandi Maestri.
Cercando di non cadere nell’errore umano di modificare gli insegnamenti a proprio piacere, seguiamo quest’ultimi fino a una pratica quotidiana ritrovando un equilibrio psicofisico che si rispecchierà poi anche nel combattimento.
Una tranquillità costante e la capacità reale di vivere il presente, abbinato a tecniche in continuo miglioramento ed evoluzione in base ai tempi in cui viviamo, ci permetteranno di raggiungere abilità nell’esprimere la propria arte.
Lo studio e la preparazione fisica avviene attraverso varie discipline, ma soprattutto nel riscoprire le potenzialità del praticante, esaltandole: lavorando i suoi punti forza, oltre alla conoscenza di stili divisi tra loro, l’allievo ritroverò una disciplina personale plasmata in base alle sue qualità, uscendo dallo stereotipo dello stile statico e, quindi, impersonale.
Tutto questo riuscendo a fare esprimere il sentimento e l’arte che risiede nel praticante.
Per quanto riguarda il combattimento, cerchiamo di affrontarlo studiando più punti di vista possibili, ossia le varie distanze che lo contraddistinguono, le armi utilizzabili, i luoghi comuni.
E’ importante che il metodo fluisca e scorra veloce come i tempi che viviamo, dove non c’è tempo di rimanere legati a tradizioni e abbigliamenti del passato.
E’ molto più importante rispettare lo sforzo e gli insegnamenti dei Maestri, piuttosto che fossilizzarsi sull’involucro di ciò che hanno lasciato (forme, programmi di allenamento o ideologie personali).

 

Le nostre ultime news:

Affiliazioni e riconoscimenti

L’Associazione Sportiva Dilettantistica IL VOLO DEL DRAGO è riconosciuta dal CONI e affiliata CSEN.
Il Maestro Davide Vardi è responsabile per la Regione Toscana per la formazione di Istruttori di Jun Fan Gung Fu Jeet Kune Do Kali Escrima, Muay Thai- K1 style CSEN.
Il volo del Drago